Archivi categoria: Ambiente e Mobilità sostenibile

SE PEDALI, TI PAGO! – MOBILITA’ SOSTENIBILE

Bicicletta1

 

TITOLO: “IN BICI AL LAVORO”

OBIETTIVO DELLA PROPOSTA: Incentiviamo ad andare al lavoro in bici!

OGGETTO: Le aziende pagano 0,25 cent a Km a ciascun lavoratore che si reca al lavoro in bici! Le aziende che aderiscono all’iniziativa si convenzionano con il Governo e possono detrarre tutto ciò che pagano come benefit ai lavoratori.

COSTI – BENEFICI STIMATI: Il governo francese che ha lanciato il progetto ha mostrato che l’incentivo di 25 centesimi a chilometro dovrebbe essere sufficiente a raddoppiare la quota di lavoratori che usa la bici per andare al lavoro, con dei costi di 109 milioni di euro l’anno largamente compensati dai benefici in termini di minori spese sanitarie, inquinamento e incidenti, stimati intorno a 570 milioni di euro.

Conviene e fa bene!

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...Loading...

IL BUS A PIEDI – MOBILITA’ SOSTENIBILE

piedi scuola

TITOLO : Bus a Piedi – Alunni delle scuole elementari a SCUOLA TUTTI INSIEME!

OBIETTIVO DELLA PROPOSTA : la bellissima idea già nata in alcuni piccoli Comuni italiani anche nelle GRANDI CITTA’! Diminuiamo il traffico cittadino e lasciamo che i genitori possano andare al lavoro sapendo di potersi fidare di volontari che portano a scuola i propri figli in gruppi di viaggio a piedi!

OGGETTO: In ogni quartiere punti di ritrovo con volontari che partono con gruppi di max 10 bambini e li portano a scuola facendo giochi e animazione! Il Bus a Piedi per gli studenti più piccoli!! I volontari, in convenzione con i Comuni, potranno godere di agevolazioni e buoni spesa. Saranno persone affidabili che collaborano con il proprio Comune, selezionati in base all’esperienza ed al curriculum!

COSTI – BENEFICI STIMATI: I bambini arrivano a scuola più felici ed i genitori iniziano la giornata con maggiore serenità! senza gli ingorghi del traffico per portare i bambini a scuola!

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...Loading...

“IL RICICLO FAI DA TE” – Rifiuti urbani

rifiuti

TITOLO:  RIDUCIAMO L’ACCUMULO DI RIFIUTI URBANI!

OBIETTIVO DELLA PROPOSTA: Creare un sistema di benefici per il consumatore laddove decida di contribuire fattivamente al ciclo di gestione o pre-smaltimento dei rifiuti urbani.

OGGETTO:  Meccanismo di detrazioni sulla tassa rifiuti laddove si presenti ricevuta rilasciata dai soggetti competenti alla raccolta dei rifiuti (ex: Roma – Punti di raccolta Ama s.p.a.) –  Il cittadino un numero ridotto di volte al mese (ad. es. 2) potrebbe trasportare la  differenziata presso punti di raccolta sparsi per la città ed appositamente istituiti dal Comune e, facendo rilasciare una ricevuta timbrata, avrebbe diritto ad una detrazione percentuale sul pagamento della tassa rifiuti!

Presso il punto di raccolta più vicino vi saranno contenitori appositi e stand con dipendenti del servizio pubblico comunale di raccolta, i quali rilasceranno apposita ricevuta timbrata la quale darà diritto a sconti percentuali sulla tassa da pagare o al rilascio di tessere punti per accumulare premi o benefici!!

COSTI – BENEFICI STIMATI:   Ecco come ridurre l’accumulo dei rifiuti diminuendo il carico soprattutto nelle zone più periferiche e meno coperte dai servizi di raccolta!

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...Loading...